Torna l’Inverno freddo e perturbato

27 gennaio 2015

Durante le prossime ore, infatti, le correnti polari in quota apporteranno anche alle nostre latitudini un deciso calo del campo termico. Avremo quindi massime sui 12-14°C e minime sui 6-8°C, valori che comunque, per effetto della ventilazione ancora moderata e nordoccidentale, saranno percepiti prossimi allo zero come minime e sotto i 10°C come massime. Il cielo, invece, si mostrerà piuttosto nuvoloso, con una copertura a tratti compatta e, per gran parte della giornata, associata a precipitazioni sparse, anche moderate e temporalesche. Inoltre, a quote collinari intorno ai 400 metri, potranno assumere carattere nevoso. Infine, per quanto riguarda il moto ondoso dei mari, questo sarà generalmente tra poco mosso e mosso un po’ ovunque, con graduali rinforzi fino a molto mosso che interesseranno inizialmente il Tirreno e in seguito lo Ionio.