Cantieri Palumbo, sentenza di reintegro per un altro operaio della Fim Cisl

16 gennaio 2015

Nel 2010 un gruppo di operai furono licenziati dall’azienda senza spiegazioni. Nelle scorse settimane già quattro dipendenti sono stati reintegrati dal Tribunale del Lavoro. La battaglia nata a seguito del licenziamento è stata condotta dalla Fim Cisl di Messina ed ha portato al reintegro alle proprie mansioni dei 5 lavoratori e al pagamento da parte dei Cantieri Palumbo delle retribuzioni non percepite e dei contribuiti previdenziali e assistenziali.