Depositata la perizia sulla morte del professore Giuseppe Longo, anche il medico legale conferma la tesi del suicidio

15 gennaio 2015

Il docente universitario era stato trovato privo di vita nel luglio 2013 presso la sua residenza estiva di Mortelle. La Procura aveva in seguito aperto un’inchiesta per istigazione al suicidio. Longo era stato indagato, ritenuto fortemente sospettato, di essere il mandante dell’omicidio del professore Matteo Bottari, di cui ricorre il 17esimo anniversario dell’omicidio, accusa da cui fu successivamente completamente scagionato.