Assassinato per motivi passionali un impiegato comunale di Cerda, in provincia di Palermo

14 gennaio 2015

Vittima Vincenzo Latona, 50 anni, ucciso al culmine di una lite da un finanziere, Calogero Cicero, che gli ha sparato cinque colpi con la pistola d’ordinanza. Dopo il delitto, l’assassino si è costituito, consegnandosi spontaneamente ai Carabinieri.