Sette arresti a Barcellona per i tumulti scoppiati lo scorso anno alla festa patronale di San Sebastiano

13 gennaio 2015

Strascichi penali dunque per la veemente protesta da parte degli ambulanti nel gennaio 2014 che avevano rifiutato la nuova disposizione della loro bancarelle, decisa dall’amministrazione comunale. Alcuni di essi avevano successivamente fatto irruzione all’interno del Parco Oasi, dove era in corso una mostra di antiquariato, pretendendo solidarietà con la sospensione dell’attività. Al rifiuto degli espositori, gli ambulanti arrestati li avrebbero minacciati, staccato l’interruzione di energia elettrica e costringendoli a chiudere la mostra. A distanza di un anno i provvedimenti, emessi dai Carabinieri su disposizione della locale Procura. I sette finiti in manette dovranno rispondere di violenza privata aggravata in concorso.