A breve approderà in consiglio comunale la variante di salvaguardia al Piano Regolatore

13 gennaio 2015

Ad annunciarlo l’assessore all’Urbanistica Sergio De Cola. L’istituzione della variante di salvaguardia al Prg fu proposta nel 2012 dall’allora assessore Giuseppe Corvaja e approvata dal consiglio comunale, con l’obiettivo di tutelare le zone più a rischio della città e impedirne l’ulteriore edificazione. Le modifiche, preparate da De Cola, adesso sono pronte, anche se l’iter per l’eventuale approvazione definitiva è lungo e complesso: dopo il passaggio in consiglio comunale, infatti, dovrà passare il vaglio dell’assessorato regionale al Territorio e Ambiente e tornare in consiglio comunale per la seconda approvazione.