Presunto caso di malasanità all’ospedale Cervello di Palermo

9 gennaio 2015

La procura indaga sulla morte di un uomo di 39 anni, Salvatore Manzella, avvenuta nel reparto di Medicina durante un intervento in endoscopia allo stomaco. Secondo i parenti sarebbe colpa dei medici del pronto soccorso che sarebbero intervenuti troppo tardi. Dopo la denuncia la procura ha aperto un fascicolo. Al momento non ci sono iscritti nel registro degli indagati.