Il pentito Carmelo D’Amico deporrà il 27 gennaio al processo d’appello scaturito dall’operazione Gotha 3

8 gennaio 2015

Principale imputato nel procedimento l’avvocato Rosario Pio Cattafi, ritenuto dallo stesso ex boss di Barcellona e dall’ex capo dei Mazzarroti, Carmelo Bisignano, il vertice della cupola del Longano. A disporre la testimonianza di D’Amico il collegio della Corte d’appello del Tribunale di Messina, presieduto dal giudice Giuseppe Tripodi.