Sequestrato un quintale di giochi pirotecnici pronti ad essere utilizzati la notte di Capodanno

30 dicembre 2014

A rinvenire i botti, all’interno di due depositi allo Zir, gli agenti della Squadra Mobile. Il peso complessivo, circa 100 kg, superava quello consentito dalla legge, 25. Nonostante si trattasse di giochi a libera vendita, infatti, occorreva avere una licenza per la sua distribuzione.