Il piano Renzi-Giannini per la scuola potrebbe portare tra le 8mila e le 10mila cattedre in Sicilia

Secondo le prime stime, il calcolo terrebbe conto del numero di scuole di alunni e di classi. Le nuove misure tuttavia non sono state previste nel decreto Sblocca Italia e dovrebbero essere proposte entro un paio di settimane. Intanto sono stati assegnati dall’ufficio scolastico territoriale di Palermo 186 posti cattedre per i vincitori degli ultimi due concorsi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*