Dalla Regione 3,5 milioni di euro per la raccolta differenziata porta a porta

Approvato il progetto presentato dal sindaco Renato Accorinti e dagli assessori Daniele Ialacqua e Sergio De Cola. La firma è arrivata dal direttore del dipartimento regionale acqua e rifiuti Marco Lupi e dal dirigente Natale Zuccarello. Il documento dovrà ora ricevere il parere positivo della Corte dei Conti, atteso nelle prossime settimane. Ad essere serviti per primi saranno i villaggi collinari e periferici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*