Confessa l’autore della rapina all’edicolante

È un 24enne incensurato il responsabile della sanguinosa rapina ad un 80enne edicolante di piazza Cairoli dell’alba di domenica mattina. Il giovane, identificato grazie alla telecamere di videosorveglianza, si è presentato in Questura ed ha confessato. Per il 24enne è scattata una denuncia a piede libero. Per trascorsa flagranza non è stato possibile arrestarlo ma è facile prevedere che presto potrebbe scattare la richiesta al gip di provvedimento restrittivo da parte del sostituto procuratore Antonio Carchietti. Il pestaggio è costato all’edicolante un trauma cranico, la frattura del naso e 50 punti al volto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*