Scontro tra Tornado, tra i dispersi anche il palermitano Giuseppe Palminteri

I due Tornado dell’Aeronautica militare era partiti da Brescia per una missione di addestramento quando si sono scontrati sulle colline di Ascoli Piceno nelle Marche. Ritrovato durante le ricerche anche il tesserino identificativo del capitano navigatore Giuseppe Palminteri, 36 anni originario di Palermo. La procura di Ascoli, intanto, ha aperto un’inchiesta, l’ipotesi di reato è disastro aereo colposo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*