Arrestato a Pozzallo il boss della camorra Aldo Gionta

L’uomo. ricercato dal maggio scorso per associazione mafiosa, è stato fermato da carabinieri a Pozzallo mentre si imbarcava su un aliscafo diretto a Malta. 42 anni, Gionta è reggente del clan camorristico partenopeo dei Gionta di Torre Annunziata (Na), ed è figlio del più noto Valentino Gionta, storico boss e fondatore del clan, attualmente detenuto al 41-bis. Il blitz dei militari dell’Arma di Modica e Torre Annunziata è avvenuto alle 20:10 di ieri all’imbarco dell’aliscafo per Malta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*