Da oggi attiva l’ara crematoria del Cimitero

17 agosto 2014

Sono stati necessari 10 anni – l’appalto è del 2004 – ma da lunedì 18 agosto l’ara crematoria del gran camposanto di messina entrerà in funzione. Sarà l’unica tra Palermo e Salerno ed abbraccerà quindi tutto il territorio della Sicilia Orientale e della Calabria. Per il progettista, l’ingegnere Miceli, quella utilizzata per l’ara crematoria di Messina è “la tecnologia più evoluta a livello mondiale”. Per il sindaco Accorinti si tratta di un atto di civiltà oltre che della soluzione al problema della scarsa disponibilità di sepolture. Il crematorio è già stato attivato durante il collaudo, in via sperimentale, procedendo alla cremazione di 122 salme. 380 euro la tariffa più economica per la cremazione.