La Giunta Comunale approva il piano di rieuqilibrio

Il documento finanziario firmato dal vicesindaco Signorino e dal direttore generale Le Donne, fondamentale per aderire al decreto “salva comuni” del governo nazionale ed evitare così il dissesto, è stato approvato nella notte. Adesso il passaggio in consiglio comunale, alla riapertura del 25 agosto. Il consiglio ha tempo fino al 2 settembre, termine ultimo per l’approvazione del piano di riequilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*