Condizioni sempre più estive

L’area anticiclonica di provenienza africana, nel corso delle prossime ore continuerà ad avanzare verso l’Europa centro-meridionale. Ciò, di fatto, determinerà una diffusa stabilità del tempo, con cielo in prevalenza sereno e soleggiato, salvo qualche passeggera velatura alta e sottile, mentre in prossimità dei rilievi si avrà lo sviluppo di isolati cumuli senza però fenomeni di rilievo. Il campo termico, invece, vedrà temperature in graduale aumento, con massime sui 32-34°C e minime sui 25-27°C, mentre i valori percepiti si porteranno sui 40°C diurni e i 31°C notturni, con l’umidità che sarà tra il 55 e il 90%. La sensazione di afa sarà quindi più intensa, specie durante la notte e nelle aree urbane, mentre nel corso della giornata risulterà in parte mitigata dalle brezze, specialmente lungo i litorali. La ventilazione, quindi, ancora generalmente debole e in prevalenza meridionale, sarà localmente rinforzata solo da questa circolazione costiera e pertanto, avremo un moto ondoso che, in tutti i bacini, continuerà a mostrarsi quasi calmo o poco mosso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*