Faranda ci prova ancora.

13 giugno 2007

L’imprenditore messinese continua le trattative con la dirigenza Heineken a proposito dello stabilimento di via Bonino. Intanto i lavoratori intravedono qualche speranza per la loro situazione incerta: fino a quando ci saranno incontri e tavole rotonde la fabbrica non chiuderà e i circa 53 posti di lavoro saranno al sicuro. Mentre la città continua a raccogliere firme per la petizione.