Barcellona P. G. – “Tagli” in vista, insorgono i dipendenti del “Cutroni Zodda”

11 giugno 2007

Situazione di grande tensione all’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona Pozzo di Gotto. Alla base dello stato di emergenza vi è la carenza di personale infermieristico e ausiliario. Ma a inasprire ulteriormente gli animi il mancato rinnovo in vista per i lavoratori a tempo determinato con contratto in scadenza. Questi temi sono stati trattati nel corso di un’assemblea tenutasi presso il nosocomio ed indetta dall’organizzazione sindacale “Fials Sanità”. E’ stata espressa nel corso del dibattito, la notevole preoccupazione dei dipendenti costretti ad operare “con scarsa sicurezza e sotto continuo stress”.