All’ospedale Piemonte continua il muro contro muro fra la direzione generale e i sindacati

7 giugno 2007

Contestati gli accorpamenti dei posti letto e il blocco delle assunzioni dei lavoratori stagionali. Il direttore sanitario del Piemonte, Santo Conti, sostiene che la situazione all’interno della struttura non è grave e dichiara di essere disposto ad incontrare i rappresentanti dei sindacati