Sciopero dei dipendenti dell’Atm

6 giugno 2007

I sindacati contestano la mancanza di concertazione per le decisioni dell’azienda, il ritardo nelle spettanze ai dipendenti, il non aver affrontato ancora la questione sicurezza e la non stabilizzazione dei precari. Garantiti i mezzi pubblici nella fascia oraria di punta, dalle 13,30 alle 16,30