CALCIO. La procura antidoping del Coni chiede due anni di squalifica per Caglioni

5 giugno 2007

Il portiere giallorosso è stato deferito agli Organi di Giustizia Federale della Federcalcio. Caglioni era stato trovato positivo alla cocaina in un controllo al termine di Messina-Catania dello scorso febbraio