Green Park, spiragli per gli acquirenti degli appartamenti

1 giugno 2007

Sembrano esserci buone notizie per le 28 famiglie che avevano versato un anticipo per l’acquisto dell’abitazione nel complesso residenciale al centro dello scandalo di tangenti. L’impresa costruttrice si è detta infatti disposta a restituire le caparre già depositate