Tempo variabile con temperature in aumento

29 gennaio 2014

Le prossime ore, infatti, saranno caratterizzate da cielo prevalentemente poco nuvoloso e valori termici in ripresa. Tuttavia, dalla tarda mattinata la nuvolosità diverrà più consistenti, e le precipitazioni, inizialmente deboli e sparse, assumeranno carattere di rovescio moderato, anche temporalesco e, per lo più, lungo il versante ionico. Le foschie, invece, potranno persistere durante la notte e di primo mattino. Il campo termico, come anticipato, vedrà aumentare i valori di massima, sui 16-18°C, e quelli di minima, sui 12-14°C, mentre l’umidità sarà tra il 65 e il 95%. La ventilazione, si presenterà ancora moderata e decisamente meridionale, con graduali rinforzi da sudest. Pertanto, avremo un moto ondoso che andrà progressivamente peggiorando, mostrandosi mosso o localmente molto mosso nel Tirreno, ma in ulteriore intensificazione, mentre lo Ionio e lo Stretto, si mostreranno tra mossi e agitati, con mareggiate nei litorali esposti e problemi alle infrastrutture costiere interessate.