Torna lo spettro del dissesto, seduta del consiglio comunale decisiva per approvare il piano di riequilibrio

28 gennaio 2014

L’amministrazione comunale presenterà al consiglio il vecchio piano di riequilibrio, redatto dall’ex commissario Croce; piano che verrà bocciato dall’aula. Un passaggio propedeutico a norma di legge per presentare il nuovo piano predisposto dal vicesindaco Guido Signorino. Ma la sua approvazione non è certa. In caso di bocciatura il dissesto finanziario del Comune tornerà a materializzarsi in maniera concreta.