Torna lo spettro del dissesto, seduta del consiglio comunale decisiva per approvare il piano di riequilibrio

L’amministrazione comunale presenterà al consiglio il vecchio piano di riequilibrio, redatto dall’ex commissario Croce; piano che verrà bocciato dall’aula. Un passaggio propedeutico a norma di legge per presentare il nuovo piano predisposto dal vicesindaco Guido Signorino. Ma la sua approvazione non è certa. In caso di bocciatura il dissesto finanziario del Comune tornerà a materializzarsi in maniera concreta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*