Domani l’autopsia sul corpo di Provvidenza Grassi. Intanto la Procura ha inviato i primi avvisi di garanzia a sei dirigenti del Cas

A coordinare le indagini sulla morte della 27enne scomparsa da luglio e il cui corpo è stato ritrovato giovedì scorso il sostituto procuratore Diego Capece Minutolo. Ancora tanti i dubbi da chiarire sulle cause del decesso della ragazza, dalle condizioni non ottimali del viadotto da dove l’auto è precipitata, con il conseguente invio di sei avvisi di garanzia per dirigenti del Consorzio Autostrade, alla mancata segnalazione dell’auto, caduta in una zona non isolata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*