Sarà costituita una commissione tecnica per studiare e presentare una proposta al Ministero delle Infrastrutture per la mobilità sullo Stretto

E’ quanto deciso nel corso di una riunione a Palazzo Zanca dai rappresentanti istituzionali dei comuni dell’Area dello Stretto (Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni). Intanto, una prima comunicazione ufficiale è stata inviata al Ministero in cui si chiede di ridurre il tempo del bando di gara per la Metromare da dieci a otto mesi e con le cifre risparmiate da questa misura aumentare le corse, soprattutto in coincidenza con l’arrivo e le partenze di treni e aerei, e istituire tariffe agevolate per i residenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*