Baby rapinatore arrestato a Milazzo

Un ragazzo di 15 anni è stato arrestato dagli agenti di Polizia in seguito alla rapina effettuata ai danni di una nota pizzeria del centro mamertino. Il giovane si era introdotto all’interno del locale con il volto coperto da un passamontagna armato di pistola e con una spranga di ferro. Ha minacciato il titolare dell’esercizio commerciale, facendosi consegnare l’incasso, circa 400 euro, per poi fuggire in bicicletta. E’ stato tuttavia rintracciato dagli agenti poco dopo. Attualmente si trova ristretto nel centro di prima accoglienza per minori di Catania. Il 15enne non ha agito da solo; con lui un complice sfuggito alla cattura e al momento non ancora identificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*