Al vaglio dell’amministrazione comunale il progetto per la creazione di una nuova società per la gestione dei rifiuti

Nel corso di un summit che ha visto impegnati, tra gli altri, il sindaco Accorinti, il suo vice Signorino e l’assessore all’ambiente Ialacqua, è stato studiato il progetto della nascita di una nuova azienda per sostituire MessinAmbiente, una società che dovrà essere espressione diretta del Comune e non più una partecipata, Si sta ancora studiando, inoltre, una soluzione per il passaggio dei debiti-crediti di Messinambiente e per la salvaguardia del posto di lavoro degli attuali dipendenti della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*