Il Teatro Pinelli, dopo il Vittorio Emanuele, occupa temporaneamente il PalaCultura

Un’azione simbolica dietro l’altra per i membri del Collettivo Pinelli, che hanno occupato il PalAntonello di viale Boccetta, “restituendolo – si legge nel manifesto che ha annunciato l’occupazione – al godimento da parte di tutti i cittadini”. Come al Vittorio Emanuele, in programma al PalaCultura un’assemblea e momenti musicali e artistici, prima di lasciare la struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*