La gara d’appalto per la realizzazione della via del Mare può essere bandita subito dall’amministrazione comunale

Ad affermarlo l’assessore regionale alle infrastrutture Nino Bartolotta, che dichiara come l’appalto possa già essere pubblicato senza ulteriori passaggi in attesa dell’accreditamento dei fondi previsti. Per la realizzazione della via del Mare, che dovrebbe collegare il viale Gazzi con la stazione ferroviaria attraverso la riqualificazione di via Don Blasco, sono stati previsti 27 milioni di euro, 22 a carico della Regione e 5, già stanziati, da parte dell’Autorità Portuale. L’assessore comunale ai Lavori Pubblici e Urbanistica, Sergio De Cola, ha assicurato che entro la fine di gennaio sarà definito l’iter per indire la gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*