Dopo la revoca del mandato di commissario dell’Asp 5 a Manlio Magistri, l’assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, assicura la nuova nomina entro una decina di giorni

20 gennaio 2014

Magistri era stato sollevato dall’incarico lo scorso fine settimana in seguito al provvedimento del Tar, che aveva sentenziato il ripristino del punto nascite presso l’ospedale di Barcellona. L’ormai ex commissario dell’Azienda Sanitaria Provinciale 5 aveva soppresso il reparto sia nella città del Longano che a Mistretta nell’ambito della sbandierata riorganizzazione del settore a causa di esigenze economiche, lasciando come unico punto nascite della zona tirrenica l’ospedale di Milazzo. Ospedale che tuttavia ancora non è stato potenziato in tal senso: la sentenza del Tar, dando ragione al ricorso del comune di Barcellona, ha di fatto certificato una ‘forzatura’ nella decisione di Magistri. Da qui il provvedimento del governatore Crocetta e della Borsellino di sollevarlo dall’incarico.