L’Ars approva la finanziaria regionale

16 gennaio 2014

Dopo l’ennesima seduta fiume il parlamento siciliano ha esitato favorevolmente la finanziaria con 39 voti favorevoli, 1 astenuto e 22 contrari. A favore la coalizione di maggioranza, contro centrodestra e Movimento 5 Stelle, che criticano molti punti della manovra, ma non tutti. Soddisfatti il presidente della Regione, Rosario Crocette, e l’assessore all’Economia, Luca Bianchi, il quale ha affermato che riterrà completa la finanziaria non appena sarà approvata la norma salva imprese, bocciata dall’aula, che sarà ripresentata con dei correttivi.