Operazione Bani Bani, in appello sconti di pena per due persone

La Corte d’assise d’appello di Messina ha ridotto la condanna da 4 a 2 anni e 8 mesi per Salvatore Campagna, il 41enne accusato di favoreggiamento dell’immigrazione finalizzata allo sfruttamento, nell’ambito dell’operazione Bani Bani, l’indagine della Polizia su un giro di prostituzione immigrata. Sconto di pena anche per la rumena Ileana Mihaela Kovacs, da 12 ad 8 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*