I Comunisti Italiani non credono alla versione del suicidio di Antonino Pandolfo, trovato impiccato nella sua casa di San Filippo del Mela

15 gennaio 2014

In una nota, i Comunisti Italiani hanno manifestato le loro perplessità sulla modalità della morte di Pandolfo, segretario della sezione di San Filippo del Mela. “Gli intenti suicidi sono quanto di più lontano possa esserci dal suo carattere, e non aveva dato segni di cedimento ultimamente”, ha commentato il segretario provinciale Antonio Bertuccelli, che ricorda anche le minacce subite nei o mesi scorsi da Pandolfo, riguardo la sua attività a fianco dei lavoratori ex Sacelit.