L’Ars approva la norma che estende gli aiuti per le famiglie anche alle coppie di fatto ed è subito polemica

La norma prevede la possibilità di accedere a tutte le coppie di fatto, omosessuali o etero conviventi, a “tutti i contributi, le agevolazioni e i benefici previsti a qualsiasi titolo dalla Regione per le famiglie”. Critici gli esponenti del centrodestra, su tutti Gino Ioppolo della Lista Musumeci che parla di una norma incostituzionale. Polemiche rispedite al mittente da parte del governatore Rosario Crocetta, che ha affermato come la misura nasca per le coppie e non vada a discapito delle famiglie con figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*