Due scosse di terremoto di magnitudo 4 nel Tirreno fra Lipari e Gioiosa Marea

I movimenti tellurici si sono verificati a distanza di 50 minuti l’uno dall’altro e sono stati avvertiti sia nelle Eolie che nella fascia tirrenica da Sant’Agata di Militello sino a Messina. L’ipocentro è stato registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a una profondità di 11 chilometri. Nessuna segnalazione di danni a persone o cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*