Condizioni leggermente perturbate

12 gennaio 2014

Nelle prossime ore, infatti, il cielo si presenterà prevalentemente nuvoloso, con locali addensamenti che, durante la giornata, saranno associati a precipitazioni sparse e diffuse, momentaneamente anche a carattere di rovescio. Un temporaneo miglioramento si potrà avere, tuttavia, dalla serata. Il campo termico, invece, non mostrerà ancora variazioni di rilievo, con massime di 15-17°C e minime sui 10-12°C, mentre l’umidità sarà tra il 60 e il 90%. Ciò, pertanto, contribuirà alla formazione di foschie nelle valli interne e lungo le coste, come sempre molto più persistenti durante la notte e di primo mattino. La ventilazione, inoltre, si mostrerà generalmente debole dai quadranti nordorientali, con locali rinforzi che interesseranno maggiormente lo Ionio. Di fatto, in questo bacino avremo quindi un moto ondoso in prevalenza mosso, mentre lo Stretto e il Tirreno, avranno ancora uno stato del mare per lo più quasi calmo sotto costa, e poco mosso in mare aperto.