Comune e Provincia hanno designato i propri rappresentanti all’interno del Cda del Vittorio Emanuele ma intanto Crocetta aveva provveduto a inviare un nuovo commissario ad acta

9 gennaio 2014

I consiglieri designati sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca. Per il Comune, il sindaco Renato Accorinti ha nominato l’attore, autore e docente Salvatore D’Urso, la docente universitaria in pensione Laura Pulejo, vicina alle istanze dei dipendenti dell’Ente e l’avvocato Giovanni Cacioppo. Per la Provincia, il commissario Filippo Romano, ha nominato invece il professore Daniele Macris e l’attore Giovanni Moschella. Conferenza svoltasi senza sapere che nel frattempo il governatore Rosario Crocetta aveva nominato un nuovo commissario ad acta per le funzioni del cda, decisione che contribuisce a ampliare il caos per quanto riguarda il Vittorio Emanuele e non mancher√† certo il riproporsi delle polemiche, con un possibile scontro istituzionale.