Anche i sindacati polemici contro l’operato dell’Amministrazione Accorinti

I vertici di Cgil, Cisl e Uil Messina hanno inviato al sindaco una nota congiunta nella quale criticano l’assenza di interlocuzione e confronto tra l’Amministrazione e le parti sociali su decisioni e scelte che hanno ricadute sui cittadini messinesi, Sollecitando un cambio di strategia. le sigle sindacali hanno richiesto un confronto nel quale discutere le questioni generali che riguardano direttamente e indirettamente i lavoratori, a partire dal Bilancio di previsione 2014 e dalla ripartizione delle risorse nelle varie voci, minacciando, se non ascoltati, l’avvio di una fase di mobilitazioni e contrasto alle misure adottate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*