Soccorsi 233 migranti a sud di Lampedusa

2 gennaio 2014

Una imbarcazione di una decina di metri con a bordo 233 migranti privi di salvagente, tra i quali anche sette donne, è stata localizzata dalle Unità della Marina Militare e dagli elicotteri del dispositivo Mare Nostrum a circa 80 miglia a sud di Lampedusa. Soccorsi e assistiti, gli occupanti del barcone saranno trasferiti a bordo della fregata Zeffiro e, su indicazione del Ministero degli Interni, trasferiti nel porto di Augusta (Siracusa), dove è previsto l’arrivo per la serata di oggi.