Proroga di sei mesi a Messinambiente per la gestione dei rifiuti

Ha il carattere della massima urgenza l’ordinanza firmata dal sindaco Accorinti che prevede la proroga dell’affidamento della gestione del ciclo dei rifiuti fino al 30 giugno a Messinambiente. Intanto i cittadini attendono il bollettino di pagamento della Tares, la cui prima rata dovrà essere pagata entro il 24 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*