Terminal Tremestieri gestirà il sistema deroghe per la nuova ordinanza contro i mezzi pesanti in città

30 ottobre 2013

La decisione arriva dopo un incontro tra il sindaco Accorinti, gli armatori, la Capitaneria di Porto e la Polizia Municipale. Doveva essere la Polizia Municipale ad avere il compito di accordare una deroga per imbarcare i tir alla rada San Francesco e alla stazione marittima, superata l’attesa di 60 minuti, ma per evitare ulteriori problemi nello smaltimento del traffico cittadino, a gestire il sistema sarà la società Terminal Tremestieri. Una decisione che ha visto la netta contrarietà del comandante della Polizia Municipale, Calogero Ferlisi, che ha minacciato le dimissioni.