Entrata in vigore la nuova ordinanza per i mezzi pesanti

28 ottobre 2013

Firmato dal dirigente del Dipartimento alla Mobilità Urbana Mario Pizzino, il provvedimento prevede, al momento, il divieto di transito in corrispondenza dell’accesso agli imbarchi tra il viale della Libertà, il Viale Giostra, il piazzale Campo delle Vettovaglie alla stazione marittima e le direzioni obbligatorie solo in uscita da Messina per i tir provenienti dall’autostrada e diretti a Villa San Giovanni e Reggio Calabria. Collocati anche i preavvisi lungo la tangenziale in direzione Palermo-Messina e Tremestieri. Stessa cosa accadrà agli approdi calabresi con le apposite segnaletiche.