Soltanto il ministro di Giustizia può revocare il 41 bis a Bernardo Provenzano

E’ la motivazione del rifiuto dell’istanza di revoca del carcere duro per il boss di Cosa Nostra, presntata dai suoi legali al tribunale di Sorveglianza di Roma. Gli avvocati di Provenzano chiedevano la revoca del 41 bis a causa delle sue gravi condizioni di salute.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*