Agrigento, diciassettenne ucciso con un colpo alla nuca, ancora da chiarire le dinamiche dell’omicidio

Secondo le indagini, Calogero Napoli proprietario del locale Ciotta di Palma di Montechiaro avrebbe ferito Calogero Pace e ucciso Antonio Morgana. Secondo gli inquirenti, Calogero Napoli temeva una rapina da parte dei ragazzi. L’uomo è stato condotto in custodia cautelare con l’accusa di omicidio e tentato omicidio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*