Agrigento, diciassettenne ucciso con un colpo alla nuca, ancora da chiarire le dinamiche dell’omicidio

25 ottobre 2013

Secondo le indagini, Calogero Napoli proprietario del locale Ciotta di Palma di Montechiaro avrebbe ferito Calogero Pace e ucciso Antonio Morgana. Secondo gli inquirenti, Calogero Napoli temeva una rapina da parte dei ragazzi. L’uomo è stato condotto in custodia cautelare con l’accusa di omicidio e tentato omicidio.