Salta l’accordo tra Regione e Autorità Portuale sul recupero della zona falcata

Il protocollo d’intesa, che dovrebbe essere firmato il 31 ottobre a Palermo, è stato bocciato dal Comitato Portuale. Contestata l’esclusione dell’Agenzia del Demanio, la Capitaneria di porto e il Comune di Messina. Secondo l’assessore Filippo Cucinotta l’amministrazione comunale dovrebbe essere coinvolta in un progetto che riguarda la città, “in una porzione così rilevante per il e c’è terriotrio messinese”. Il confronto rimane aperto e c’è la volontà – afferma il presidente dell’Autorità Portuale Antonio De Simone, di arrivare ad un punto di intesa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*