In fase di stallo la realizzazione del palagiustizia satellite alla Casa Dello Studente

Durante l’incontro con la Giunta Accorinti a Palazzo Zanca i vertici dell’Ersu hanno espresso numerosi dubbi sul titolo di proprietà del Comune sul terreno su cui è stato realizzato l’immobile. L’ente si fa forte anche del parere favorevole dato dall’avvocatura per il mantenimento del possesso della Casa dello Studente come residenza universitaria. Inoltre, secondo alcuni consiglieri, il comune sarebbe a rischio risarcimento nei confronti della Gmc, la società che si trovava al primo posto per la vendita di un immobile da adibire a Palagiustizia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*