L’Ersu contraria al trasferimento del Palagiustizia alla Casa dello Studente

Dopo l’incontro di martedì tra i vertici dell’Ersu e la giunta Accorinti non si è giunti a una soluzione. L’ente regionale, proprietario della casa dello studente, ha ancora dei dubbi riguardo al fatto che il Comune possegga un regolare titolo di proprietà del terreno su cui è stato realizzato l’immobile. Durante l’incontro il Sindaco Renato Accorinti ha comunque ribadito che “nulla si farà se le soluzioni individuate dovessero finire per danneggiare gli studenti”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*