Cgil e amministrazione comunale trovano un accordo per il servizio della mensa scolastica

Per il momento il servizio verrà affidato ad una ditta privata e successivamente si eseguirà un bando di gara pubblico per l’affidamento definitivo del servizio. Decisione presa a seguito della protesta dei lavoratori e della mancata approvazione in bilancio che aveva soppresso le mense. “Una soluzione, afferma il segretario generale della Cgil di Messina Lillo Oceano, che assicura un servizio uguale e controllato in tutte le scuole che rappresenta una garanzia per genitori e bambini e al contempo tutela i lavoratori per i quali si dovrebbero interrompere i termini della procedura di mobilità”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*